italianoenglish

Made in carcere

Reverse

www.reverse.design/made-in-carcere

Dove

Italia, Verona

Il progetto

Un laboratorio di falegnameria. Un progetto di economia carceraria gestito all’interno della Casa Circondariale di Montorio. L’occasione di un gruppo di detenuti di misurarsi con l’impegno, l’obiettivo, il tempo finito e la precisione. Reverse IN è questo e molto di più. 

Artigianato inclusivo ed a basso impatto ambientale, per la creazione di uno spazio formazione professionale, attraverso tirocini di inserimento lavorativo con i quali detenuti apprendono sia competenze specifiche che trasversali. Un luogo di lavoro, dove le persone coinvolte acquisiscano maggior consapevolezza, indipendenza, professionalità, forza in sé stessi e dignità. Il lavoro in carcere non è solo lavoro, ma la possibilità di darsi una nuova opportunità.

Il nostro contributo

Progetto di inclusione lavorativa che coinvolge i detenuti della Casa Circondariale di Montorio (Verona) nella produzione artigianale di arredi e allestimenti in legno.

Durata

2019 -

Importo sostenuto

Per fasce € : 51 - 100 K