NEWS 06.07.2017

palestina

Gerusalemme Est, dei 700 Km di muro costruito attraverso la Cisgiordania,  quasi 90 passano da questa zona.
Qui i ragazzi smettono presto di studiare e faticano a trovare lavoro: quasi uno su quattro abbandona la scuola dell’obbligo e il tasso di disoccupazione sfiora il 20%. 
Il muro di separazione ha ovviamente aggravato la situazione: è infatti impossibile sia la libera circolazione delle merci che quella delle persone, lavoratori compresi.

COOPI, con il contributo di Fondazione San Zeno onlus, sta portando avanti un progetto di formazione tecnico-professionale, analizzando i bisogni del territorio 
e i vantaggi che questo tipo di formazione può avere nel mercato del lavoro palestinese.

torna alle NEWS