NEWS 30.04.2017

bottega dei miracoli

Una Bottega dei Miracoli, proprio all’ombra della torre di Pisa. Sugli scaffali solo prodotti ad alta sostenibilità sociale e ambientale: la cioccolata di Modica, realizzata da giovani donne vittime di violenza, nel laboratorio don Dino Puglisi; i prodotti artigianali di “Made in carcere”, realizzati dalle detenute del carcere di Lecce; il vino e i prodotti biologici delle Terre di Loppiano; la pasta prodotta in terre e beni confiscati alle mafie... Nel negozio fra i sette dipendenti ci saranno anche Cesare e Annalisa, due ragazzi con sindrome di Down che lavoreranno come addetti alle vendite. Il progetto è promosso dalla Caritas diocesana di Pisa e sostenuto dall’Opera della Primaziale, che ha messo a disposizione gratuitamente i locali: sarà gestito dalla Cooperativa “Alzaia”, promossa da Il Simbolo e da AIPD-Associazione italiana Persona Down.

Complessivamente per l’allestimento del negozio e il lancio del progetto le realtà promotrici hanno potuto contrare su 225mila euro di cui 50mila euro del bando Giovani e Lavoro promosso da Fondazione Mission Bambini, Fondazione Canali Onlus, Fondazione San Zeno e UniCredit Foundation.

 

Video. TGR Toscana, 15/05/2017
Rassegna Stampa. Vita, 08/05/2017

torna alle NEWS